Edizioni Precedenti

Date: 27-31 luglio, presso l’area della Torre del Cassero, e 19-21 agosto 2016 presso Piazza dello Stillo

Ospiti: Olivier Assayas, Salvatore Striano, Maurizio Nichetti, Massimiliano Gallo, Caterina D’Amico, Masolino D’Amico, Anna Pavignano, Alessandro Boschi, Emilio D’Alessandro, Janette Woolmore, Filippo Ulivieri, Daniele Furlati

Film: “Risate di Gioia” di Mario Monicelli, “Ricomincio da tre” di Massimo Troisi, “Cesare deve morire” di Paolo e Vittorio Taviani, “Clouds of Sils Maria” di Olivier Assayas, “Ladri di saponette” di Maurizio Nichetti, “Il Signor Max” di Mario Camerini, “S is for Stanley” di Alex Infascelli, “The immigrant” di Charlie Chaplin, “His trysting place” di Charlie Chaplin, “In the park” di Charlie Chaplin

Menù: Tutte le sere menù tipico toscano, affiancato da: “Le bontà della tradizione gastronomica napoletana” ( 27, 28 e 29 luglio), “Vive la France, omaggio alla cucina francese” (30 luglio) e “Milan, Milan. Assaggi della tradizione meneghina” (31 luglio). E poi, dal 19 al 21 agosto, in piazza dello Stillo prima, durante e dopo le proiezioni degustazioni di vini, bar e gastronomia.

Ph. Enrico Panichi Mg2 Comunicazione

Date: 30-31 luglio, 1-2 agosto 2015 presso l’area della Torre del Cassero e 22-23 agosto 2015 presso Piazza dello Stillo

Ospiti: Daniele Ciprì, Giuseppe Battiston, Nicola Rignanese, Sergio Rubini, Alessandro Boschi

Film: “La buca” di Daniele Ciprì, “Mio cognato” di Alessandro Piva, “La nostra terra” di Giulio Manfredonia, “Zoran, il mio nipote scemo” di Matteo Oleotto, “La strada” di Federico Fellini, “Amici miei” di Mario Monicelli, “Le conseguenze dell’amore” di Paolo Sorrentino

Menù: Ad accompagnare le proiezioni, nello spirito che contraddistingue dall’inizio la Sagra del Cinema, è stata la gastronomia popolare e di qualità. Ecco allora che nei 4 giorni della manifestazione nell’area della Torre del Cassero, a partire dalle 19, è stato possibile cenare scegliendo un menù tipico toscano e – in tema con le serate – un menù siciliano (30-31 luglio) e pugliese (1-2 agosto)

Ph. Enrico Panichi

Date: 10-15 giugno 2014 presso Pretola (Pg)

Ospiti: Alberto Crespi, Mimmo Calopresti, Barbara De Matteis, Giorgio “Giorgione” Barchiesi, Giuseppe Gagliardi, Danilo Carlani e Alessio Dogana, Enrico Magrelli, Francesco Rondolini

Film: “Preferisco il rumore del mare” di Mimmo Calopresti, “In grazia di Dio” di Edoardo Winspeare, “Nel blu dipinto di blu” di Pietro Tellini, “Tatanka” di Giuseppe Gagliardi, “La vera leggenda di Tony Vilar” di Giuseppe Gagliardi, “1960” di Gabriele Salvatores, “L’ultimo imperatore” di Danilo Carlani e Alessio Dogana, “Viaggio in Italia” di Roberto Rossellini

Cucina: La gastronomia, popolare e di qualità, vede come protagonista la cucina umbra accompagnata dalla cucina calabrese (10 e 13 giugno), da quella del Sud Italia tra cui Puglia, Campania e Sicilia (11 e 12 giugno) per concludersi con un menù tricolore tra il Nord e il Sud del Bel Paese (14 e 15 giugno)

Ph. Rosario Terranova

Date: Dal 12 al 16 giugno presso l’ Area della Torre medievale di Pretola (Pg)

Ospiti: Luca Verdone, Enrico Magrelli, Alessandro Piva, Daniele Ciprì, Emilio D’Alessandro, Alberto Crespi

Film: “Alberto il grande” di Carlo Verdone e Luca Verdone, “I soliti ignoti” di Mario Monicelli, “Pasta nera” di Alessandro Piva, “La Capagira” di Alessandro Piva, “E’ stato il figlio” di Daniele Ciprì, “La vita agra” di Carlo Lizzani

Cucina: Ad accompagnare le proiezioni è stata la cucina popolare e di qualità. A fare da sfondo la cucina umbra, presente per tutta la durata della Sagra, accompagnata dalla cucina laziale (12 e 13 giugno), pugliese (14 giugno) e siciliana (15 giugno)

Ph. Rosario Terranova